This website doesn't use cookies to identify you.(More info)
email
en es fr it

PRODOTTO / Caratteristiche(Guida Introduttiva)

T-LAB è stato progettato per gli ambienti Windows (7, 8, 10).

Gli utenti MAC interessati ad usare T-LAB devono avere Microsoft Windows attivo sul loro computer.

Nella fase di pre-processing T-LAB realizza i seguenti trattamenti automatici:
normalizzazione del corpus, riconoscimento di stop-words e multi-words, segmentazione in contesti elementari, lemmatizzazione automatica o stemming (vedi tabella sotto), selezione delle parole chiave.


Successivamente T-LAB rende disponibili tre tipi di strumenti per l'analisi dei testi:

N.B.: Tutti i video elencati sotto fanno riferimento a una versione ormai obsoleta del software. Al più presto sarà disponibile la loro versione aggiornata.

ANALISI DELLE CO-OCCORRENZE

Associazioni di Parole (Manuale - Video )
Co-Word Analysis e Mappe Concettuali (Manuale - Video )
Confronti tra Coppie di Parole-Chiave (Manuale - Video )
Analisi delle Sequenze e Network Analysis (Manuale - Video )
Concordanze (Manuale - Video )

ANALISI TEMATICHE

Analisi Tematica dei Contesti Elementari (Manuale - Video )
Modelizzazione dei Temi Emergenti (Manuale - Video )
Classificazione Tematica dei Documenti (Manuale - Video )
Classificazione Basata su Dizionari (Manuale )
Contesti Chiave di Parole Tematiche (Manuale - Video )

ANALISI COMPARATIVE

Analisi delle Specificità (Manuale - Video )
Analisi delle Corrispondenze (Manuale - Video )
Analisi delle Corrispondenze Multiple (Manuale - Video )
Cluster Analysis (Manuale - Video )
Singular Value Decomposition (SVD) (Manual)


La tabella seguente riassume le principali caratteristiche del software T-LAB Plus (Più Info)

 
Formato dei file in input Testi in tutte le lingue, incluse quelle che usano ideogrammi
(file in formato UTF-8)
Dimensione massima
di un file corpus
90 MB, corrispondenti a circa 55.000 pagine in formato testo
Tipi di documenti che possono essere elaborati .txt, .doc, .docx, .pdf, .rtf, .html, .xls, .xlsx, .csv, .mdb, .accdb
(N.B. I file PDF di sole immagini devono prima essere elaborati utilizzando un software OCR)

Lingue per le quali è supportata
la LEMMATIZZAZIONE

Catalano, Croato, Francese, Inglese, Italiano, Polacco, Portoghese, Rumeno, Russo, Serbo, Slovacco, Spagnolo, Svedese, Tedesco, Ucraino.

Lingue per le quali è supportato
lo STEMMING

Arabo, Bengali, Bulgaro, Ceco, Danese, Finlandese, Greco, Hindi, Indonesiano, Marathi, Norvegese, Olandese, Persiano, Turco, Ungherese.

Testi e documenti possono essere analizzati e confrontati tramite l'uso di variabili categoriali definite dall'utilizzatore.
Il numero delle variabili disponibili č fissato a 50, e ciascuna di esse consente una suddivisione del corpus fino a 150 parti confrontabili tra loro.

L'interfaccia, l'help contestuale e il manuale sono in quattro lingue: Inglese, Italiano, Francese e Spagnolo.